Verdicchio Passito Tordiruta Moncaro 500 ml

22,50 IVA Inclusa

Disponibile

Descrizione

Verdicchio dei Castelli di Jesi Denominazione di Origine Controllata Passito

note di degustazione
Alla vista: giallo oro brillante, di grande spessore e consistenza.
Al naso: meravigliose le sensazioni olfattive, di grande intensità e lunghissima persistenza. Dominano in ampiezza i sentori di agrumi canditi, frutti esotici ed eleganti aromi terziari speziati e floreali.
Al gusto: notevole è l’impatto. Nella grande sapidità si fondono le percezioni candite, leggermente caramellate e speziate di un intelligente uso delle barrique che esalta le essenze delle muffe nobili. Grande morbidezza, perfetto equilibrio, eccezionale armonia di tutte le componenti.

evoluzione
Nessun dubbio e problema nella continua evoluzione di questa quintessenza dell’enologia italiana. Conservatelo con cura ed intelligenza nella vostra cantina per scoprire, anche fra un decennio, l’imponente crescita di questo straordinario e celebrato vino.

abbinamenti
Non sprecatelo sui dolcetti della pasticceria sotto casa. Il Tordiruta ha stoffa e merita attenzioni maggiori: grandi formaggi erborinati (Gorgonzola, Roqueford, Blu Stilton, Fossa di Talamello), magari serviti con pere Williams o Abate o Decane mature, fresche o ancor meglio cotte in un po’ dello stesso vino, acqua e poco zucchero, con una pennellata di miele di castagno, o lonzino di fichi marchigiano, o mostarda di frutta mantovana. I vertici della goduria si raggiungono con fegato grasso d’oca, petto d’anatra e Canard all’orange.
temperatura servizio 14° C.
Alcool: 13% vol.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.8 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.